HOME|CHI SIAMO|CATALOGO|AUTORI|APPUNTAMENTI|DISTRIBUTORI
ELENCO AUTORI
Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter accettando le nostre condizioni sulla privacy (clicca qui)
Email
 Accetto la Privacy
Nome


PHILIPPE CHARLES-LOUIS
Poeta e scrittore francese, figlio di un umile zoccolaio, Charles-Louis Philippe (1874-1909) spese la sua breve vita nello studio e nel tentativo di riscattarsi dalla sua miseria economica e sociale.

Conseguì la maturità in scienze nel 1891, ma non riuscì nel suo tentativo di entrare nelle scuole specializzate di Parigi (École Polytechnique, École Centrale). Infine ottenne un impiego nell'amministrazione del dipartimento della Senna, che gli permise di stabilirsi nella capitale e perseguire la sua vocazione di scrittore. Tra i suoi amici letterati e ammiratori: Paul Claudel, Léon-Paul Fargue, André Gide, Jean Giraudoux, Francis Jammes, Valery Larbaud.

Scrisse all'inizio dei poemi in prosa, ma passò al romanzo nel 1897 con Quatre histoires de paure amour, poi La Bonne Madeleine et la Pauvre Marie (1898) e La Mère et l'enfant (1900). Un'avventura avuta con una prostituta gli fornisce l'idea del romanzo sulla vita dei marciapiedi parigini, Bubu de Montparnasse (1901), il suo libro di maggior successo. Seguirono Le Père Perdrix (1902), Marie Donadieu (1904) e Croquignole (1906).


HA PUBBLICATO CON NOI I SEGUENTI LIBRI:
  • Bubu de Montparnasse
  •   © 2017 Edizioni Libreria Croce - P.IVA 06539831005 WEBMASTER: Daniele Sorrentino