HOME|CHI SIAMO|CATALOGO|AUTORI|APPUNTAMENTI|DISTRIBUTORI
ELENCO AUTORI
Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter accettando le nostre condizioni sulla privacy (clicca qui)
Email
 Accetto la Privacy
Nome


PANICO MARIO SANDRO
Mario Sandro Panico nasce a Racale (Lecce) il 25 novembre 1956.

Trascorre i primi anni della sua vita in più istituti per tetraplegici, presso i quali riceve passivamente una frammentaria e superficiale alfabetizzazione. Nel 1977 si trasferisce a Roma ospite di varie istituzioni, fino al 1989.

Nel 1971 inizia la pratica dell’atletica leggera in modo autonomo ed è stato il primo disabile al mondo ad allenarsi su strada, partecipando anche a gare a fianco di atleti “normodotati”. Nel 1977 è stato uno dei fondatori della Federazione Italiana Sport Disabili. Nell’ambito della F.I.S.H. ha partecipato come atleta nazionale alle Olimpiadi per disabili di Harlem nel 1980 (medaglia di bronzo nella gara degli 800 metri piani).

Durante gli studi universitari inizia una densa attività artistica come poeta e come pittore. Nel 1992 pubblica per “I Libri di A.C.”  (Editore Raffaele Genovese) il volume di poesie Il dolce segreto della femminilità (con prefazione di Ida Magli); nel 2008 La vita nel disimmenso (Edilet, con prefazione di Emanuela Ferreri).

Diplomato all’Istituto d’Arte, si laurea nel 1997 con votazione di 108/110 in Lettere e Filosofia, discutendo la tesi La morte dei bambini nel Medioevo.

Come pittore ha preso parte a 9 mostre, tra personali e collettive. Nell’attività poetica e in quella pittorica mette a frutto anche le sue esperienze e i suoi studi nel campo dell’antropologia culturale.




HA PUBBLICATO CON NOI I SEGUENTI LIBRI:
  • Preludio inverso
  •   © 2017 Edizioni Libreria Croce - P.IVA 06539831005 WEBMASTER: Daniele Sorrentino