HOME|CHI SIAMO|CATALOGO|AUTORI|APPUNTAMENTI|DISTRIBUTORI
ELENCO AUTORI
Newsletter
Iscriviti alla nostra newsletter accettando le nostre condizioni sulla privacy (clicca qui)
Email
 Accetto la Privacy
Nome


MIGLIORI CAMILLA
Camilla Migliori, autrice drammatica e regista di prosa ha iniziato la sua attività nel 1978. Ha scritto e diretto molti lavori teatrali partecipando a festival e rassegne, ottenendo premi e riconoscimenti per la sua scrittura e attività di regista.
 
Tra i suoi testi pubblicati e andati in scena ricordiamo: Un delitto in via Sistina-Contessa Lara (1a rappresentazione Palazzo delle Esposizioni, Roma 1998, presentazione di Lidia Menapace); Un cuore logico (Edizioni Il Ramo d’oro 1999, con una nota di Vittorio Gassman); Cumparuzzu e Il miracolo di S. Rosalia (Pellicani Editore 2000, presentazione di Walter Pedullà); Io sono un virtuoso (Pellicani Editore 2000, presentazione di Giovanni Antonucci); Beatrice di Tenda (Premio G. Vignoli e Segnalazione Premio Flaiano 2000, presentazione al Teatro Belli di Roma di Franca Angelini e Franca Rame, 2005); Un cuore che non trema-Enrico di Cornovaglia (2° Premio Donne & Teatro, Borgia Editore 2002, presentato da Mario Lunetta); Il femminista (3° Premio Gerundo 2007, rappresentato a Milano nella Rassegna Anima Mundi diretta da Ombretta De Biase); Per motivi tecnici (Targa Siad-Claudia Poggiani 2009, Rivista Ridotto 4/2009 con una nota di Maricla Boggio); Teatro abbandonato con delitto (coautrice Stefania Porrino, Premio Fersen 2009, pubblicato da Editoria & Spettacolo 2010, presentazione di Andrea Bisicchia).
 
È autrice di libretti per musical tra cui Quant’è vero che mi chiamo Desdemona (Conservatorio di Musica di Frosinone 2010). Ha pubblicato racconti brevi in Noie, paranoie e piccole manie (Editori del Grifo 1999); Effetto Mozart (Edilet 2008, prefazione di Marco Palladini).
 
e mail: camillamigliori@libero.it


HA PUBBLICATO CON NOI I SEGUENTI LIBRI:
  • Le donne e il loro dàimon
  •   © 2017 Edizioni Libreria Croce - P.IVA 06539831005 WEBMASTER: Daniele Sorrentino